stabile

2000. L’Istituto a ristrutturazione terminata.

Casa Cinque Fonti è una casa di riposo e di convalescenza situata sul Lago Maggiore a San Nazzaro, Comune del Gambarogno. La collocazione di Casa Cinque Fonti beneficia di un clima mite e rigenerante tutto l’anno, tipico del Ticino. L’Istituto si rivolge alla popolazione anziana della Regione, ma non solo, bisognosa di cure e di attenzioni costanti. In questo senso, Casa Cinque Fonti si avvale di oltre 80 anni di esperienza delle cure dell’anziano dipendente, con una presa in carico del Residente a 360 gradi. L’obiettivo di Casa Cinque Fonti è quello di occuparsi dell’anziano nella sua interezza e soprattutto nella sua singolarità (vedi Filosofia delle cure). In questo senso, gli operatori dell’Istituto vegliano non solo a garantire le cure di base, vitto e alloggio, ma si prodigano oltre a ciò a valorizzare l’individualità dell’anziano, rispettando le sue richieste e desideri, coinvolgendolo nelle decisioni importanti, aiutandolo a dare un senso alle sue giornate con diverse proposte ricreative e di svago.

L’Istituto offre soggiorni a lungo termine ma anche soggiorni temporanei. Inoltre, recentemente è stato inaugurato il nuovo Centro di accoglienza diurna della Casa che permette all’anziano di trascorrere la giornata in Istituto e di fare rientro alla sera al proprio domicilio.

Per richieste di ammissione rivolgersi gentilmente alla Direzione dell’Istituto (vedi Contatti).

News - 01.09.2019

La Casa per anziani Cinque Fonti ha un nuovo direttore

Samuele Enderli entrerà in carica a tutti gli effetti dal prossimo 1° settembre.
Samuele Enderli, già presidente della Casa per Anziani Montesano, sarà il nuovo direttore dell’Istituto Cinque Fonti. La nomina è stata decisa dal Consiglio di Fondazione dopo attenta valutazione delle molte candidature pervenute.
Lo stesso vanta di una solida e competente esperienza accumulata durante gli ultimi quattordici anni presso l’ufficio del curatore ufficiale dell’Autorità di Protezione 11 di Losone. Questo gli ha permesso di sviluppare una spiccata conoscenza del settore sociale, conseguendo inoltre il Master in Human Capital Management sulla gestione delle risorse umane.
Entrerà in carica come direttore a tutti gli effetti a partire dal 1° settembre e sarà assistito durante le prime settimane dall’attuale direttrice Enrica Sargenti.
Un sentito ringraziamento alla direttrice uscente Enrica Sargenti per i quattro decenni di collaborazione e un augurio a Samuel Enderli da parte di tutta la Fondazione.
Ben arrivato e buon lavoro !
Il presidente del Consiglio di Fondazione
Padre Bogdan Kaliszstan

Ammissione

La Direzione è a disposizione per valutare le richieste di ammisisoni e per le pratiche amministrative relative all’entra nella Casa anziani. Il giorno di entrata dell’anziano è fissato di comune accordo con l’anziano, i familiari e la Direzione. Normalmente, l’entrata dell’anziano in Istituto avviene la mattina.

Oggetti di valore

Non ci assumiamo alcuna responsabilità per denaro, gioielli o altri oggetti appartenenti al residente. Questi possono essere depositati presso gli Uffici amministrativi della Casa.

Orari di visita

I familiari e conoscenti possono fare visita al proprio caro tutti i giorni, dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 13:30 alle 20:00.

Pasti e bibite

Gli orari dei pasti sono i seguenti:
Colazione: dalle 7:30 alle 9:30
Pranzo: alle 12:00
Cena: alle 18:15
È possibile, previa riservazione, consumare il pasto con il proprio caro presso il ristorante dell’Istituto.
Il bar è a disposizione dei residenti e dei visitatori tutti i giorni dalle 9:30 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00.